Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto


Non sai da dove cominciare?

Inizia da qui:

Descrizione

Il Vermentino è il vitigno più moderno della Sardegna, parte del suo patrimonio da oltre quattrocento anni. La famiglia Pala coltiva il Vermentino sin dal 1950, utilizzando sempre e solo lo stesso clone, riprodotto e adattato alle colline calcaree che si affacciano sul mare del golfo di Cagliari. Soprasole è il riflesso di questa terra di luce brillante, di scogliere bianche e di vigne color smeraldo, come le acque del suo mare baciato dal sole. È un vino che evoca ricordi di passeggiate profumate sulla spiaggia, di serate memorabili illuminate dal blu notte pieno di scintille e luci. Soprasole è l'eleganza e il glamour delle serate più belle, è come chiudere gli occhi e ritrovarsi in Sardegna.

Il mosto del Soprasole Vermentino Di Sardegna DOC - Pala viene ottenuto dalla pigiatura soffice delle uve, seguita da una prima pulizia e l'innesto di lieviti selezionati. La fermentazione avviene in tini inox a temperatura costante di 15°C. Dopo una leggera chiarifica, il vino riposa per alcuni mesi in tini inox prima dell'imbottigliamento.

Di colore paglierino con riflessi verdognoli, il Soprasole Vermentino Di Sardegna DOC - Pala è brillante e presenta un profumo intenso e persistente con note floreali e vegetali, tra cui il tiglio e le balsamiche. Al palato, si distinguono le note vegetali, con un gusto caldo, pieno di buon spessore ed equilibrato, e una lunga persistenza gustativa.

Abbinamenti: Questo vino bianco si abbina perfettamente a piatti marinari, pesci dalla carne delicata conditi con salse leggere, e minestre asciutte o in brodo con condimenti non eccessivamente saporosi. Si consiglia di servirlo a una temperatura di 10-12°C, aprendo la bottiglia al momento della degustazione.

Soprasole Vermentino Di Sardegna Doc - Pala

Prezzo di listino €11,90 EUR
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse.
Spedizione veloce
Pagamenti sicuri
Safe Packaging

Perché sceglierlo

Cosa bevi - Goditi l'autentico sapore della Sardegna con il Soprasole Vermentino : un vino bianco di eccellenza, fresco e aromatico, che ti trasporterà nella magica atmosfera dell'isola.

Va benissimo con - Perfetto con pesce fresco, frutti di mare e piatti mediterranei.

Quando - Ideale per occasioni speciali come cene romantiche, eventi speciali o per godersi un momento di relax.

Denominazione - Vermentino Di Sardegna Doc

Annata - 2020

Vitigno - Vermentino 100%.

Regione - Sardegna

Grado alcolico - 13.5 °/VOL

Temperatura di servizio - 10-12 ° C

Descrizione

Il Vermentino è il vitigno più moderno della Sardegna, parte del suo patrimonio da oltre quattrocento anni. La famiglia Pala coltiva il Vermentino sin dal 1950, utilizzando sempre e solo lo stesso clone, riprodotto e adattato alle colline calcaree che si affacciano sul mare del golfo di Cagliari. Soprasole è il riflesso di questa terra di luce brillante, di scogliere bianche e di vigne color smeraldo, come le acque del suo mare baciato dal sole. È un vino che evoca ricordi di passeggiate profumate sulla spiaggia, di serate memorabili illuminate dal blu notte pieno di scintille e luci. Soprasole è l'eleganza e il glamour delle serate più belle, è come chiudere gli occhi e ritrovarsi in Sardegna.

Il mosto del Soprasole Vermentino Di Sardegna DOC - Pala viene ottenuto dalla pigiatura soffice delle uve, seguita da una prima pulizia e l'innesto di lieviti selezionati. La fermentazione avviene in tini inox a temperatura costante di 15°C. Dopo una leggera chiarifica, il vino riposa per alcuni mesi in tini inox prima dell'imbottigliamento.

Di colore paglierino con riflessi verdognoli, il Soprasole Vermentino Di Sardegna DOC - Pala è brillante e presenta un profumo intenso e persistente con note floreali e vegetali, tra cui il tiglio e le balsamiche. Al palato, si distinguono le note vegetali, con un gusto caldo, pieno di buon spessore ed equilibrato, e una lunga persistenza gustativa.

Abbinamenti: Questo vino bianco si abbina perfettamente a piatti marinari, pesci dalla carne delicata conditi con salse leggere, e minestre asciutte o in brodo con condimenti non eccessivamente saporosi. Si consiglia di servirlo a una temperatura di 10-12°C, aprendo la bottiglia al momento della degustazione.

Pala

Altre etichette

Altri:

Altro nella stessa regione

Sardegna

Pala

Pala, le viti di famiglia dal 1950
L’Azienda Agricola Pala affonda le sue radici nella terra di Sardegna, passando da padre in figlio, con continuità da quattro generazioni. In questi luoghi della tradizione, in queste solitudini e silenzi, nel 1950, con la prima vendemmia, iniziava questa straordinaria avventura che ancora oggi continua sotto la guida di Mario Pala e della sua famiglia.

Mario, terza generazione della famiglia Pala da sempre dedita a vite e vino è oggi affiancato nei lavori di cantina e nelle scelte aziendali, non solo dai suoi storici e stimati collaboratori, ma anche da sua moglie Rita e dai Suoi figli Massimiliano, Maria Antonietta ed Elisabetta. La tradizione ha certamente un futuro grazie all’entusiasmo che, ancora una volta, per la quarta, la famiglia e Mario, si avvia a tramandare. Una tradizione che prosegue con grande entusiasmo e voglia di fare da parte di tutti, mantenendo quello stile sobrio che solo chi è dedito con passione alla vigna possiede.

Recensioni

Spedizione a impatto zero con Shopify Planet
Spedizione a impatto zero per tutti gli ordini